Torino: studio legale e tecnologia – aspetto a 360 gradi

La professione legale ha subito sostanziali cambiamenti a seguito della recente crisi economica, dell’evoluzione dell’industria legale e del mercato. Oggi è il cliente che stabilisce i termini e le condizioni nell’acquisizione di servizi legali a Torino e richieste che i loro avvocati hanno esperienza nel loro problema e nel loro settore, sono allineati ai loro obiettivi con tassi adeguati al valore fornito. Questo lavoro con metodologia di gestione dei progetti, analisi dei dati e persino psicologia.

E, anche, per meno soldi.

Sai quali settori saranno interessati dall’intelligenza artificiale?
Guarda questo video:

In un quadro così competitivo, l’innovazione non è l’ultima parola di moda, ma la conseguenza della necessaria revisione del modo in cui diamo valore ai clienti.

Tradizionalmente, noi avvocati siamo resistenti al cambiamento; questa realtà è una costante nella professione, ma c’è qualcosa che dobbiamo tenere a mente: i clienti prigionieri non esistono più e la missione dell’innovazione è quella di servire meglio il cliente.

Pertanto, è necessario parlare di innovazione, tecnologia , dei processi, del valore per il cliente, dell’efficienza e della redditività.

Per conoscere in prima persona ciò che gli avvocati stanno realmente facendo, abbiamo invitato e avuto l’onore di avere sul divano rosso Eva Bruch, di AlterWork, in La mia opinione è una delle voci più autorevoli, per la sua profondità e professionalità, nel campo dell’innovazione nel settore legale, non solo in Spagna, ma nel mondo.

Ci ha portato esempi reali di ciò che è già stato fatto e gli abbiamo chiesto molto:

Come chiamiamo l’innovazione nei servizi di un avvocato? Possiamo dire che la tecnologia è qui per gli studi legali?

I costi sono una barriera per gli uffici più piccoli ? Pagamento per utente?

Perché dovrei avviare uno studio legale? Come sapere quale tecnologia deve essere inserita?

In quale tipo di servizi è possibile applicare l’intelligenza artificiale?

Come influenza il lavoro dell’avvocato? Complementare, sostituire o modificare il tuo lavoro?

Una volta che avremo la tecnologia, come possiamo convincere gli avvocati a usarlo? Esiste una cultura per questo? Vede ostacoli nell’adattamento di generazioni di baby boomer (1946-1964) e della X (1965-1978) di avvocati? È una generazione o un gene?

Le persone già presumono che molti dei servizi legali destinati a individui o microimprese possano essere assunti dalla tecnologia, ma nel caso di uno studio legale business quali vantaggi offre l’intelligenza artificiale al cliente e all’azienda?

Se i compiti più comuni, attraverso i quali gli apprendisti di questo mestiere imparavano dagli ufficiali e dai maestri artigiani , sarà realizzato dalle macchine, come imparerai il mestiere? Quali cambiamenti dovrebbero implementare le università?